croce di rofrano

  • La maggior parte delle vie del sale del Cilento partivano e confluivano a Velia e Palinuro per soddisfare necessità prioritarie: la ricerca dei metalli e il raggiungere in un sol giorno di cammino l'opulenta Valle del Tanagro.
    Originariamente, partendo da Velia saliva a Castelluccio e proseguendo lungo i crinali delle colline raggiungeva la Contrada Salina di Ceraso, poi proseguiva per l'attuale campo sportivo su fino al cimitero e attraversando quella che oggi è denominata contrada Scognarente arrivava alle cosiddette Terre Rosse raggiungendo Passo Beta che si trova tra il Monte Scuro ed il Monte Gelbison.
    Qui cominciava il percorso in discesa verso Pruno Rofrano e stazione di sosta e bivacco per le carovane che partite da Velia dovevano raggiungere la valle del Tanagro.

VARI COLLEGAMENTI


Cerco fotografie 1800 e inizi '900. Sono preferite fotografie del paesaggio, di come erano vestiti i nostri antenati nelle scene di vita quotidiana oppure durante occasioni particolari o di giorni di festa. Per favore inviare e-mail a telerofrano@gmail.com 

Polisportiva Rofrano gruppo facebook




Santa Maria di Grottaferrata gruppo fb


Raccontare una storia per le LESTORIE
scrivi a: telerofrano@gmail.com



Conosci una canzone, serenata, filastrocca rofranese o cilentana ?
Per favore scrivi a telerofrano@gmail.com



Posta le tue foto su Instagram con hashtag #Rofrano

Newsletter

Invieremo massimo 3 newsletter al mese e potrai cancellarti quando vuoi.
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

STAY CONNECTED

GLOBAL NEWS

Tweet & Retweet

NUMERI UTILI / EMERGENZE

Comune di Rofrano
0974 952031
Guardia Medica - Continuità Assistenziale
Via Zamilla - 0974 952533
Carabinieri Stazione di Laurito
0974 954002
Soccorso Alpino - CAI Montano Antilia
331 4597777
Farmacia Piazza Cammarano, n. 23
0974 952054