sindaco

  • [AGGIORNAMENTO] Rofrano, amministrative 2014: campagna elettorale a suon di tarantella


    La campagna elettorale Rofranese si accende di uno spirito tutto nuovo e mai "sentito" prima, la competizione più che elettorale sembra sia una competizione canora con musiche e testi degni di concorrere al festival della tarantella Calabrese.

  • [New1] A Rofrano vince il Cambiamento, Nicola Cammarano è il nuovo Sindaco.

    La campagna elettorale era iniziata con diverse novità: dalla funpage facebook per CambiAmo Rofrano alla tarantella satirica dei Catuordi a favore di marasciallo, dalla lista tutta giovane per Cammarano alla continuità con il passato dei Viterale (non proprio una novità) e poi ancora, da un gioco di squadra per i leoni di Nicola all'onnipresenza della colomba Giuseppe. 

  • Io sto con il Sindaco !

    Per essere accusati di presunti reati commessi con l'ausilio di mezzi informatici basta veramente poco.
    A Rofrano non sarebbe la prima volta che accade.
    A Rofrano non é neanche la prima volta che accade che qualcuno viene accusato di pedofilia, già in passato vi è stato un caso che come molti possono ricordare è finito nell'oblio.
  • Lo spirito di servizio dei neoeletti

    Da poco insediati, il Sindaco Nicola Cammarano e tutto il gruppo di maggioranza si sono messi a lavoro e non hanno tardato di prendere tempestivamente delle decisioni a favore della cittadinanza Rofranese, rifiutando senza esitazione rispettivamente lo stipendio ed i gettoni di presenza quest'ultimi spettanti ai consiglieri. 

  • Ordinanza sindacale 17/2017 sullo smaltimento di sfalci, potature e simili

    Il comune di Rofrano, come di consuetudine, anche quest'anno avvisa i cittadini e proprietari di fondi ricadenti nel comune di Rofrano, sull'esatto procedimento per lo smaltimento di sfalci, potature e di altri residui vegetali. Invito tutti coloro interessati a prendere visione dell'ordinanza del Sindaco Nicola Cammarano n. 1772017 e ad ottemperare secondo come indicato.
    Una corretta gestione dei focolari evita di danneggiare la natura e molti altri grattacapi anche di natura giudiziaria.
    Nell'ordinanza vengono indicata tutte le modalità anche alternative per lo smaltimento, ad esempio con lo sfalcio si può realizzare del compost che è un ottimo bio-fertilizzante.
    Nei casi dove si voglia comunque abbruciare i residui, l'ordinanza al punto 5 elenca comportamenti e metodi di adottare, di seguito viene riportato integralmente il punto indicato.
  • Qui la questione è un' altra

    30 mag 2009

    Una sentenza che farà testo nella giurisprudenza penale, per la prima volta un giudice, del Tribunale di Vallo della Lucania, ha condannato un webmaster per reati di diffamazione a mezzo internet.

    26 nov 2013

    Condannato dal tribunale di Vallo della Lucania in primo grado, il webmaster è stato assolto in appello dal tribunale di Salerno in quanto il fatto non costituisce reato.

    Tutti sono sensibili sulla questione dei bambini che subiscono violenze ma qui la questione è un' altra.

  • Rofrano in un periodo di grande trasformazione

    In questo periodo Rofrano e' preso dall'elezione del nuovo Sindaco e gia'immagino capannelli di persone che discutono in piazza.

PRINCIPI

Secondo recenti espressioni della giurisprudenza  Italiana e della Suprema Corte di Cassazione non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog in quanto questi sono un espressione della libertà d'opinione, diritto ampiamente riconosciuto dalla nostra Costituzione. I contenuti non sono moderati leggi informativa
Le opere contenute in TeleRofrano.com sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Non sei tenuto a rispettare i termini della licenza per ...continua a leggere

hastag Rofrano